Esenzione IVA per i corsi sportivi a rischio

La Corte di Giustizia Ue ha escluso l’agevolazione IVA per le lezioni impartite da una scuola di nuoto. La norma nazionale prevede, invece, l’esclusione da IVA per le prestazioni rese nei confronti degli associati, in conformità alle finalità istituzionali, da parte delle associazioni sportive dilettantistiche (art. 4 comma 4 del DPR 633/72).

La prima bozza del Ddl. di bilancio 2021 prevedeva un adeguamento della norma nazionale a quella comunitaria ma è stata successivamente soppressa e la normativa non è ancora stata aggiornata.

Riportiamo in allegato l’articolo completo e sarà cura dello Studio tenervi informati su eventuali variazioni in merito.

Cordialmente

Studio Alb Srl