Assegno Nucleo Familiare INPS

rinnovo presentazione delle domande per i lavoratori del settore privato non agricolo

Come comunicato gli scorsi anni, l’INPS con la Circolare n. 45 del 22 marzo 2019, ha introdotto una nuova modalità di presentazione della domanda per gli assegni al nucleo familiare (ANF) a decorrere dal 01 aprile 2019.

Da tale data infatti i lavoratori interessati dovranno presentare la richiesta, ed eventuali variazioni, esclusivamente all’INPS in modalità telematica mediante uno dei seguenti canali:

  • WEB:
    • accedendo al servizio on-line disponibile sul sito INPS (www.inps.it), mediante PIN dispositivo, – identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di livello 2,
    • CNS (Carta Nazionale dei Servizi).
  • Patronati e intermediari dell’Istituto: attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN.

A seguito della presentazione telematica delle domande, l’INPS metterà a disposizione delle Aziende l’importo da erogare ad ogni lavoratore richiedente.

Qualora la concessione degli ANF sia subordinata al rilascio dell’autorizzazione dell’INPS (ANF 43), il lavoratore dovrà comunque presentare la relativa domanda allegando tutta la documentazione necessaria.

La domanda va presentata ANNUALMENTE per il periodo 01 LUGLIO – 30 GIUGNO inserendo i redditi dell’anno precedente – SI PREGA DI INFORMARE I PROPRI DIPENDENTI DI RIPRESENTARE LA DOMANDA.

NOVITA’: L’articolo 5 del DL n. 79 del dell’8 giugno 2021, ha previsto a decorrere dal 1° luglio 2021 e fino al 31 dicembre 2021, agli aventi diritto all’assegno per il nucleo familiare, una maggiorazione di 37,5 euro per ciascun figlio per nuclei familiari fino a due figli, e di 55,0 euro per ciascun figlio per nuclei familiari di almeno tre figli. L’INPS provvede all’istruttoria della definizione dell’importo spettante insieme all’istruttoria degli ANF.

Lo Studio rimane a disposizione per eventuali altre informazioni e per dare supporto alle aziende e ai loro dipendenti.

Studio Alb Srl

Qui la circolare in PDF