Contributi alle imprese per percorsi di alternanza scuola – lavoro anno 2021

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Trento all’interno del Bando Formazione Lavoro e ASL per l’anno 2021 ha previsto dei contributi collegati alle iniziative dell’Alternanza scuola-lavoro per promuovere una modalità didattica innovativa che attraverso l’esperienza pratica aiuta gli studenti a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le proprie attitudini, per arricchirne la formazione e orientarne il percorso di studio e, in futuro, di lavoro.

Possono presentare domanda per ottenere i contributi le imprese che rispondano ai seguenti requisiti:

  1. essere microimprese o piccole o medie imprese come definite dall’All. I del regolamento UE n. 651/2014;
  2. avere sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Trento;
  3. di non aver omesso il pagamento del diritto annuale camerale, ai sensi del Decr. Min. 11.05.2001 n. 359;
  4. risultare attive al Registro delle Imprese;
  5. non essere in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, concordato preventivo o inqualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
  6. avere legali rappresentanti, amministratori e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza,di sospensione previste dall’art. 67 D. Lgs. 6 settembre 2011, n. 159 e s. (Codice delle leggi antimafia);
  7. aver assolto gli obblighi contributivi (DURC regolare) ed essere in regola con le normative sulla salute esicurezza sul lavoro di cui al D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e integrazioni;
  8. ai sensi dell’art. 4, comma 6, del D.L. 95 del 6 luglio 2012, convertito nella L. 7 agosto 2012, n. 135, nonavere forniture in essere con la C.C.I.A.A. di Trento

Sono ammessi ad agevolazione i percorsi di alternanza scuola-lavoro effettuati e conclusi nel periodo compreso fra il 01/09/2020 e il 31/08/2021 con durata minima di 40 ore.

L’agevolazione prevede il riconoscimento di un contributo a misura fissa di € 700,00.
Le domande di contributo, dovranno essere inviate nel periodo dal 02/08/2021 al 16/09/2021.

Il contributo verrà concesso in ordine cronologico di ricevimento della domanda, dando priorità alle imprese che non hanno mai beneficiato di contribuiti.
Alla luce di questo importante contributo lo Studio resta a completa disposizione per chiarimenti e indicazioni.

Studio Alb Srl

Qui la circolare in formato PDF